Tuina

Il tuina letteralmente dalla sua derivazione cinese significa: 推拿tūiná,   tūi, premere e  , afferrare.

Questo trattamento fa parte della medicina tradizionale cinese, insieme all’agopuntura, alla digitopressione, alla moxibustione, alla fitoterapia,alla coppettazione e alla dietetica che spesso vengono usati in sinergia nel trattamento di prevenzione.Con il Tui-na lavoriamo sui meridiani , su agopunti e su specifiche zone del corpo, mediante varie manovre che si dividono in : impastamenti ,frizioni ,scuotimenti e vibrazioni.Il trattamento è molto piacevole perché tutte le manovre citate ,devono essere eseguite in modo energico ma dolce,fluido e continuo in modo tale da entrare in profondità e donare profondo benessere. Questo trattamento non è una fisioterapia o qualcosa di esterno che agisce in modo meccanico, ma è direttamente connesso con noi stessi ,quando andiamo a stimolare un punto o una zona del corpo , l’operatore da’ un’informazione e una direzione alla nostra energia ,la tecnica utilizzata diventa quindi fondamentale per permettere al Qi (la nostra energia vitale) di prendere una certa direzione di scorrimento e una particolare velocità.

Il tui-na è una tecnica che può essere utilizzata su qualsiasi squilibrio e su persone di qualsiasi età e fisicità, dai bambini, con specifica specializzazione, alle persone più anziane ; questa disciplina ha inoltre la capacità di potenziare la resistenza fisica dell’organismo andando ad agire energeticamente su visceri, organi, sangue ed energia vitale rendendola ottima anche per gli sportivi.