ThetaHealing®

Il ThetaHealing ® è una tecnica evolutiva che permette, attraverso un profondo lavoro con noi stessi, di far emergere convinzioni appartenenti alla nostra anima, alle programmazioni inconsce, alle memorie genetiche e ad ogni altra forma di bagaglio energetico che ci portiamo dietro e che ci limita nella nostra piena realizzazione.

Nel ThetaHealing ® i praticanti apprendono a connettersi con l’energia della Creazione, utilizzando le onde cerebrali theta. Questa combinazione permette di connettere la realtà Divina di ciò che è dentro e fuori di noi. In questo modo ci è permesso di lavorare con tutto quello che abbiamo immagazzinato all’interno del nostro corpo fisico, rilasciando i blocchi emotivi profondi causati dagli eventi che abbiamo vissuto.

Nello stato cerebrale Theta diventa facile entrare in contatto con l’energia della Creazione grazie alla quale tutti i lavori che richiamiamo vengono eseguiti con grande precisione e rapidità.

 

Cos’è lo stato di coscienza Theta?

Lo stato theta è una frequenza cerebrale.

L’essere umano vive la propria vita in uno stato di coscienza rivolto verso il mondo esterno che è sempre attivo e pronto a reagire (attaccare o fuggire), ovvero in onde Beta.

Tramite la tecnica del ThetaHealing ® si impara ad attivare lo stato cerebrale Theta; in tale stato conscio ed inconscio comunicano direttamente tra loro e le percezioni cambiano così sintonia, permettendo di spostare l’attenzione dal mondo “esteriore” al mondo interiore. Questa comunicazione tra conscio-inconscio e di risvegliata percezione sottile ci permette di sintonizzarci con il punto da cui ogni cosa ha origine: l’energia della Creazione. Ed è qui che, tramite la tecnica ThetaHealing ®, vengono richiamati i cambiamenti, in modo da modificare permanentemente i blocchi emotivi trasformando le credenze depotenzianti in credenze che potenziano il nostro essere su tutti i livelli, attraverso una vera e propria riprogrammazione.

 

Cos’è una programmazione?

Le programmazioni inconsce (convinzioni) sono create da credenze ereditate o acquisite, che limitano la piena espressione di ciò che siamo andando a modificare il modo in cui viviamo il rapporto con il mondo. Ad esempio se ho la programmazione che “per essere persone rispettabili bisogna lavorare duramente” vuol dire che inconsciamente farò più fatica del necessario e tenderò ad attrarre (il mondo inconscio attrae gli eventi a livello di probabilità quantistica) lavori faticosi e duri che però servono a farmi essere una persona rispettata. Questa è solo una programmazione, non si nega che esista la fatica, ma si può anche essere rispettati ugualmente e degnamente attraverso la Condivisione, la Gioia, la Felicità, ecc.. tutte tematiche che, negli ultimi anni, pare siano in disuso. Una programmazione è quindi il modo in cui il nostro inconscio crede di dover vivere. Le Credenze si sviluppano sia a livello genetico sulla base di ciò che abbiamo ereditato come memoria delle esperienze vissute dai nostri antenati , sia per mezzo del modo in cui siamo cresciuti o siamo stati cresciuti in questa vita. E’ possibile cambiare le nostre credenze perché siamo noi stessi che, accettandole, le abbiamo fatte “nostre” ed attraverso la risonanza energetica possiamo estendere il cambiamento al livello d’Anima ed anche agli antenati stessi.

 

Questa è la vera forza del Thetahealing ®! Non è psicoterapia, è un approccio personale, collaborativo, non terapeutico, istintivo e intuitivo di liberazione interiore.